Il Respiro del Silenzio

Copertina_Sistoria_Tazenda
 

Il respiro del silenzio

Solo dentro il bosco
Mi riparo dalla pioggia
Profumo di terra fracida.
Libera la mente
Vola nel cielo immenso
Fammi parlare un po’ con te.
Ovunque sarò
Fammi coprire dalle foglie
Bagnate di pianto
Siamo alla svolta del nostro destino
Ti prego restami sempre vicino
Tu sei il respiro del silenzio.
Profuma questo bosco
Da solo sono perso
Fammi parlare coro meu
Stretti nell’incontro d’amore
Della materia delle stelle
Rugiada senza un fiore
Ovunque sarò
Fammi coprire dalle foglie
Bagnate di pianto
Siamo alla svolta del nostro destino
Ti prego restami sempre vicino
Tu sei il respiro del silenzio.
Dae ‘ostras matas
oh, ladere est simple meda
gosos e dolores
‘eo dadida ‘e su laore
sonnios meos sunt abas de astore
sa dadaolta ‘e su coro.
Ooh ooh ue ses tue?
Deo cherzo istare umpare a tie.
Deo cherzo istare umpare a tie.
Ovunque sarò
Fammi coprire dalle foglie
Bagnate di pianto
Siamo alla svolta del nostro destino
Ti prego restami sempre vicino
Tu sei il respiro del silenzio.
Ovunque sarò
Fammi coprire dalle foglie
Gosos e dolores
‘eo dadida ‘e su laore
Ti prego restami sempre vicino
Tu sei il respiro del silenzio.

Traduzione: dalle vostre pance partorire è molto semplice, tra gioie e dolori, io sono il frutto del lavoro (del raccolto), i miei sogni sono ali di falco, la curva del (vostro) cuore. Dove sei? Io voglio stare insieme a te.

 
Testi

1. Il respiro del silenzio (feat. Kekko Silvestre) - Single
Tazenda  

P.I. 02287380907
 

 
 
previous next
X